cimatrice carrelloMateriali di alta qualità:
La semplicità costruttiva (assenza di cinghie, pulegge, ingranaggi, tenditori ecc.), la qualità dei materiali e dei componenti usati e l'accurata lavorazione rendono altamente affidabile la macchina. Attuiamo delle lavorazioni accurate e usiamo dei materiali di buona qualità e l'adozione di acciai altoresistenziali consente di mantenere basso il peso della macchina e di avere nel contempo una resistenza meccanica e affidabilità elevata.

Il tetto retraibile:
Il tetto retraibile è la struttura che esegue la cimatura sulla parte alta dei filare; esso è concepito in modo da poter ruotare attorno a due assi; uno disposto orizzontalmente che ne consente lo scansamento manuale; l'altro disposto verticalmente ne consente lo scansamento automatico.
L'adozione di queste tecniche consente di operare con la massima sicurezza anche in presenza di ostacoli. La sinergia di funzionamento tra la lama snodata e il cerchietto di anitpenetrazione del tetto e il movimento di imbardata del tetto consentono di impattare ostacoli a velocità elevate senza subire o causare danni.

Peso inferiore ai 90 kg:
Il peso e l'ingombro contenuti, associati ad un ampio angolo di inclinazione laterale consentono alla cimatrice di operare in vigneti collinari di forte pendenza e con distanze dell'interfilare di appena 160 cm. I dispositivi di sicurezza attuati evitano qualsiasi danno ai pali, alla macchina ed all'operatore.

Motori elettrici:
Dalla constatazione della ridotta potenza necessaria per la cimatura circa (0,1 hp. per ogni metro di fronte tagliente ad una velocità di 8 Km/h) e considerando che tale potenza è mediamente la metà di quella generata dall'alternatore di bordo delle trattrici, è scaturita un'idea semplice e rivoluzionaria: l'impiego su questa cimatrice di 3 MOTORI ELETTRICI alimentati con un cavo tripolare ed un interruttore.
Vengono in tal modo eliminati alberi cardanici, pulegge, cinghie, tenditori, ingranaggi ecc. e tutti gli inconvenienti relativi a questo numeroso complesso di organi di trasmissione quali usura, guasti, slittamenti ecc.

lame cimatriciLame snodate:
Le lame snodate sono costituite da una barra rotante all'estremità della quale sono articolati elementi taglienti ripiegabili aventi lo scopo di ridurre l'energia d'urto a valori molto bassi.

4 movimenti:
La struttura portante oltre a permettere la retraibilità del tetto, consente di portare nella voluta posizione di lavoro i motori, permettendo le seguenti registrazioni in:
altezza, inclinazione laterale, distanza, comando di scansamento dei pali.

Semplicità d'uso e manutenzione:
La macchina viene attaccata alla parte anteriore della trattrice con soli tre perni in modo da semplificare l'attacco che può essere effettuato comodamente da una sola persona. Non è necessaria alcuna registrazione. L'ampia gamma di possbili configurazioni assunte dalle lame consente di impiegare la Ciamtrice Bussi: per forme di allevamento a controspalliera, ad "y" e a cordone speronato. La manutenzione è estremamente semplificata. La macchina è garantita per anni 3.

misure cimatriciModelli e Misure:
A) altezza di taglio verticale:
- 120cm (2 motori)
- 136cm (2 motori)
- 155cm (3 motori)
B) larghezza di taglio del tetto:
- 55cm
- 65cm

Su richiesta è possibile aggiungere un raccoglitralci di 35cm

In preparazione un nuovo modello con il tetto a tunnel.

cimatrici asti alba

Bussi Cimatrici
Via Piana del Salto, 26 - Calosso (AT)
Tel. 0141/853287
Cel. 320/6146497